Gli uomini guardano i Mondiali come le donne guardano alla loro relazione

Uomini e donne, conservano una parte pura di sé stessi che si esplicita in maniere differenti, ma ha la stessa radice: una fiducia quasi bambina nel come potrebbero andare le cose. Solo che gli uomini, per comodità, devono aver preferito relegarla nei 90 minuti di competizione calcistica (che è più o meno il tempo giusto che dovrebbe durare un appuntamento).