L’unico motivo per cui rimpiango di non avere uno smartphone
è che non posso dire ciao all’esistenzialismo tramite un filtro di Instagram

Breve storia di come un anno fa usciva Inutili Fuochi

Niente, un anno fa usciva il romanzo definito esistenzialista e invece era solo una storia scritta mentre avevo le paturnie. E’ che io, prima, scrivevo solo nelle pause di disoccupazione ed è noto che se uno non c’ha un cazzo da fare dalla sera alla mattina o scrive minchiate oppure si maciulla il fegato e […]

Finito il tempo degli europei,
è cominciato quello dei pomodori (cit.)

È cominciato il periodo in cui la gente prima mi manda in avanscoperta nei locali, utilizzando il fatto che sono bionda come fosse un ariete, e poi mi dice: “Vedi di parlare dialetto mo che entriamo”.  Non so se tengono più alla mia incolumità o al portafogli: si presuppone che mi si possa scambiare per straniera […]