Playlist ragionata del 2012
Guida alla sopravvivenza con musica e piatto di frutta secca

Cominciai l’anno con Alicia Keys, speditami via e-mail (il link ad una sua canzone, non lei) da un’amica. L’amica scriveva di ascoltarla tornando a casa. Ci provai anch’io. Nonostante il fatto che l’amica, dopo il lavoro, rientrasse in un bellissimo appartamento di Prenzlauer Berg, Berlino, mentre io facevo via Nuova Poggioreale e poi mi arrampicavo […]